Lo stage si svolge a Parco Villa Pantelleria dove vengono allestite, in open space, strutture adeguate, 4 palcoscenici, sala video e conferenze, zone relax.
Parco Villa Pantelleria si trasforma in una cittadella della danza dove si respira una atmosfera gioiosa, nonostante il rigore indispensabile per lo studio della danza.
Palermo in Danza é nella sua globalitá un progetto che intende ridare visibilità alla danza a Palermo, attraverso un'attivitá intensa, coinvolgendo le innumerevoli scuole di danza che rendono possibile tutto ciò. Le scuole di danza che aderiscono, incoraggiano e indirizzano gli allievi, che si sperimentano in nuove esperienze.


Palermo in Danza é:

  • Formazione attraverso stage, workshop e corsi di perfezionamento
  • Diffusione della cultura della danza tramite l'organizzazione di rassegne di danza, incontri-conferenza, lezioni di storia della danza.
  • Borse di Studio per corsi di perfezionamento e accademie
  • Opportunità di inserimento in Compagnie di Danza
  • Residenze Coreografiche
  • Produzione spettacoli
  • Collaborazioni Artistiche


Questo percorso é iniziato a settembre 2010 quando, da un'idea di Santina Franco, circa 20 scuole di danza si sono unite per dare vita alla prima edizione di Palermo in Danza Stage, superando inevitabili antagonismi e soprattuto aprendosi ad una collaborazione.


Un'idea maturata a luglio 2010 che già a settembre dello stesso anno ha avuto un successo riunendo oltre 300 ragazzi che hanno avuto l'opportunità di studiare con tanti maestri e tra questi Frederic Olivieri direttore della Scuola del Teatro alla Scala di Milano (per la prima volta in Sicilia).


Il successo e l'entusiasmo della manifestazione hanno indotto a continuare il percorso iniziato ripetendo l'iniziativa nel 2011 e nel 2012. I ragazzi e le scuole si sono moltiplicati, oltre 40 scuole di danza, 700 allievi che hanno frequentato piu di 1000 corsi.

Tutti provenienti da Palermo ma anche da cittá siciliane e del territorio nazionale.

I tre giorni della prima edizione sono diventati una settimana e per l'edizione 2013
Palermo in Danza Stage la durata é stata di 2 settimane.


Palermo diventa un polo importante per la Danza ma anche per il flusso turistico ed é anche una città pilota per la caratteristica principale dell'evento che é l'unione.
In queste edizioni si sono avvicendati e si avvicenderanno maestri dall'alto profilo professionale tra i quali:

Frederic Olivieri (direttore Scuola Teatro alla Scala)
Monique Loudieres (Etoile Opera Parigi),
Pompea Santoro (assistente di Mats Ek Cullberg Ballet),
Fernando Suels Mendoza
(Wuppertal Tanztheater Pina Baush),
Compagnia Eastman Sidi Larbi Cherkaoui, Karole Armitage (USA),
Francesco Ventriglia
(direttore MaggioDanza),
Elisabetta Terabust (Etoile),
Eva Lopez Crevillen (assistente Nacho Duato) e tanti altri.


Sono state offerte agli studenti importanti borse di studio in svariate accademie di danza e borse-lavoro in Olanda con la Compagnia Introdans e negli Stati Uniti, a NEW York, con la Compagnia Armitage Gone Dance.

Alla fine dello stage, in ogni edizione, viene proposto al pubblico un GALA che oltre alla partecipazione degli allievi che frequentano i laboratori coreografici ospita danzatori di fama internazionale:
Tamara Rojo, Alessio Carbone, Letizia Giuliani, Alessandro Riga, Carla Fracci, Introdans, Armitage Gone Dance, Giuseppe Picone, Teatro dell'Opera di Bucarest